CHI SIAMO
DOVE SIAMO
STORIA
Giuseppe MAZZIOTTI
I PILOTI RC
NUOVO STATUTO  2017
LE NOVITA' AL CAMPO
EVENTI
IL CRASH DELL'ANNO
GALLERIA IMMAGINI
PAPERISSIMA NEWS
VIDEOS
ARTE MODELLISTICA 1
ARTE MODELLISTICA 2
ARTE MODELLISTICA 3
ARTE MODELLISTICA 4
LINK  PREFERITI

  Ricordando un amico di tutti : PEPPE_CON


 
Particolare della targa affissa al campo di volo "Charlie"

Lo scorso dicembre 2010, è venuto purtroppo a mancare Giuseppe Mazziotti (detto "Peppe") uno dei "Padri fondatori", nei primissimi anni settanta, del gruppo aeromodellistico Mario Visintini di Latina . 
Durante una fredda domenica di dicembre, proprio a fine pista, dopo un atterraggio del suo aeromodello, il nostro buon “Peppe” si è addormentato per sempre, lasciandoci tutti attoniti e sgomenti. 
Con lui scompare una figura “epica” per le vicende di questa struttura che è nata grazie alla dedizione, alla volontà ed all ' immensa passione che "Peppe" ha sempre profuso per il suo amato hobby.
Nella vita, come sul campo di volo, come tutti sempre ricorderanno, era uomo paziente, generoso, sempre prodigo di consigli per i neofiti e perché no, anche per gli esperti…
Attrezzatissimo,  in ogni istante dell'attività riusciva a reperire pezzi di ricambio, attrezzi e minuterie varie che spesso si rendevano indispensabili ai vari colleghi  per decollare in tranquillità.
Legatissimo ai suoi "motorielli" , non riusciva a rinunciarvici ; nonostante la veneranda età di questo o quel "due tempi", magari un  Supertigre o un Rossi, di vent'anni fa,  Peppe insisteva e perseverava nel loro utilizzo, quasi ne nutrisse un vero e proprio affetto. Qualche volta però, quei “motorielli” , lo tradivano in volo… ma lui accettava l’incidente, ossia…il “botto”, con la tipica flemma di un “campano d’hoc” replicando:
“ e vabbuo’ int  a cinc' minuti ‘o mettimmo a posto”
Non possiamo che ringraziarlo per tutto quanto ha fatto sia per il gruppo aeromodellistico “Visintini” che per tutti i suoi soci passati, presenti e futuri :  questi ultimi potranno godere di una struttura che senza dubbio è tra le migliori del Lazio. “Peppe” lascia il testimone a suo figlio Angelo che resta socio onorario del campo.
Ci mancherai Peppe, ma siamo certi che da lassù veglierai sempre sui “voli” di tutti noi
!

Site Map